mercoledì 11 settembre 2013

Niente di nuovo

Tanta noia, stanchezza, le sere passano, aspetti un cambiamento come in una giornata d'estate, il resto si muove rapidamente, le tue aspettative sono state sbattute contro un muro e hai smesso subito di sognare, ancora in tempo.
Ti chiedi perché ti va cosi male, piuttosto di essere high sei sempr low, e a casa l'amore è stato sostituito dalla routine, l`armonia dallo scandalo.

Stai con i tuoi alla tua età, cerchi qualcos'altro, non va bene cosi, lo stesso posto di lavoro, zero soldi nel portafoglio; avresti potuto essere qualcun altro e avere abbastanza soldi. Ti senti uno schiavo, vorresti fuggire laddove il cuore vorrebbe portarti.
Ma sei preso in una trappola, non sai come uscire da questa situazione confusa. La tua vita non è andata, è solo un momento, non ti sto cercando una scusa, tutti proviamo questi stati d'animo; se ne uscirai, l'esperienza ti aiuterà; tieni la testa alta, non disperare, è solo un momento, non è la tua vita.

Il bene che fai ti aiuterà e il male ti si rivolgerà contro; quando passi attraverso le esperienze negative ne uscirai più forte, non lo dimenticare.
Poi dirai che è stato un momento, come se fosse stato uno scherzo.

I secondi passano, ma non c'è alcuna novità,
E qualunque cosa faccia, non c'è nulla di nuovo,
Guardati attorno, andrà nuovamente bene,
È solo un momento, non è una novità.

mercoledì 3 luglio 2013

Aiuto!

Solitamente non mi schiero contro scrittori, autori & Co., leggo di tutto, dai classici ai moderni, da una letteratura di alto registro a una di basso, ma questa volta non ho retto il colpo.
Mia madre qualche giorno fa ha trovato in un autobus un libro dimenticato da qualcuno, era "Scusa, ma ti chiamo Amore" di Moccia. Ebbene, se avevo visto il film, discreto, non un granchè, ma per svagarsi due orette va bene, il libro, per come è scritto FA SCHIFO!
Non posso crederci, ma come ha fatto quello là a pubblicare un libro? E' cosi che si scrive? Anche navigando in internet trovi scrittori amatori molto migliori di lui.
Fino ad adesso non avevo mai letto nulla di suo e né lo farò mai più. Che sia specchio di questo degrado inevitabile? Di queste ragazzine che non sanno più nemmeno la grammatica? Non so che pensare, ma a me fa orrore. Che il Signore lo perdoni.